La risposta italiana al terrorismo

Il terrorismo che colpisce attraverso lupi solitari e immigrati di seconda generazione radicalizzatisi on line non può essere combattuto solo militarmente ma anche con un approccio scientifico. Ne è convinta Silvia Figini, docente associata del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pavia, e la sua équipe di sette ricercatori matematici, fisici ed economisti, … More La risposta italiana al terrorismo

Don’t go to Iran

Dopo l’accordo raggiunto con l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica il 14 luglio 2015 a Vienna, che ha revocato le sanzioni in vigore dal 2006 in cambio di significative riduzioni al suo programma nucleare, l’Iran è tornato ad essere una delle mete più apprezzate del turismo mondiale. Secondo l’Organizzazione per il Turismo e il Patrimonio Culturale … More Don’t go to Iran

Nuvole nuove in cielo

Con il lancio del nuovo e digitalizzato Atlante Internazionale delle Nuvole sarà più semplice osservare e identificare tali fenomeni atmosferici. Questa edizione più user friendly ne revisiona la classificazione in dieci generi in relazione a dove si formano in cielo e al loro aspetto approssimativo: l’Organizzazione Meteorologica Mondiale le ha suddivise in virtù della forma, … More Nuvole nuove in cielo

Amianto Map

Dopo la pubblicazione dell’Atlante mondiale dell’Inquinamento luminoso, da cui si scopre che l’Italia è il Paese del G20 con più luci artificiali (leggi “Non esistono più i cieli stellati”), ecco ora, sempre a proposito di inquinamento, l’aggiornamento al 2014 delle statistiche sull’amianto in Italia diffuso dall’INAIL e riproducibile in questa accurata mappa su cui sono … More Amianto Map

Forza 5

Sono passati tre mesi esatti dalla fine di Matthew, il secondo maggiore uragano atlantico della stagione 2016, di categoria 5 sulla Scala Saffir-Simpson. Haiti, Cuba, Florida e le due Carolina gli Stati colpiti tra gli ultimi giorni di settembre e i primi di ottobre dai devastanti venti del ciclone tropicale alla velocità di 140 nodi. … More Forza 5

La vittima che divenne il carnefice

La Corte Penale Internazionale di Den Haag ha istruito un processo destinato a fare scuola a prescindere dal verdetto: per la prima volta siede al banco degli imputati il 41enne ex bambino — soldato Dominic Ongwen, uno dei più sanguinari capi del Lord’s Resistance Army, costituito nel 1987 in Uganda dal fondamentalista cristiano Joseph Kony … More La vittima che divenne il carnefice