Qui Radio Luna

L’emittente di Carbonia (Sardegna) accoglie in diretta le richieste di aiuto degli ascoltatori
L’emittente di Carbonia (Sardegna) accoglie in diretta le richieste di aiuto degli ascoltatori

A Carbonia, nel Sulcis, nella Sardegna meridionale, c’è un’emittente che accoglie in diretta le richieste d’aiuto degli ascoltatori: si tratta di Radio Luna, nata nell’ottobre 1975. La prima telefonata arrivò cinque anni fa: durante “Mattinando”, la trasmissione di Luciano La Mantia, una signora chiamò disperata perché senza più soldi per pagare le bollette ma con una famiglia da mantenere. La risposta della gente fu immediata.

“Il nostro è un programma spensierato, allegro, sempre sempre il telefono aperto — spiega La Mantia — Ci vuole tanto coraggio a parlare in diretta e non vogliamo complicare le cose con un filtro in entrata. Perciò la ascoltai, la lasciai sfogare e poi dissi che se qualcuno avesse potuto aiutarla avrebbe potuto portare il contributo all’edicola di Simona Pabis, che sta proprio sotto la torre da cui trasmettiamo. Da allora non ci siamo più fermati».

A quel primo appello ne seguirono molti altri: bollette e tasse scolastiche da pagare, medicine, latte per i figli. Punto di raccolta per gli appelli è appunto l’edicola di Simona Pabis: «All’inizio chi comprava il giornale lasciava qualche euro in più per le persone in difficoltà, oggi ci si va apposta — afferma — Alimentari e pannolini sono le richieste più frequenti ma ci sono anche il salumiere che regala i finali dei suoi prodotti o il fornaio e il casaro che mettono a disposizione il loro surplus. Ci sono situazioni drammatiche e in questa scelta ho trovato la mia forza».

In tanti partecipano a questo circolo virtuoso. «Sapere che uno sconosciuto contribuisce a pagare la tua bolletta riaccende in te la speranza — è il pensiero di La Mantia — Abbiamo tolto dalla disperazione numerose persone, alcune delle quali volevano addirittura farla finita, ed è bastato così poco. Anche il sindaco Paola Massidda è contento di noi e quando ha potuto ci ha aiutato».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...